Categorie
Diario di bordo

Attiviamoci, parlando di MIL

Stavolta ha preso le redini sul tema Veronica Vismara, che ha tenuto una presentazione su Alfabetizzazione mediatica – Media, informazione e pensiero critico, in cui abbiamo visto come la media literacy è stata nel tempo associata ad informazione e perchè questi due aspetti influenzano così tanto le nostre vite, personalmente e professionalmente. La sessione è stata interattiva e i risultati coinvolgenti e partecipati. Le slides sono reperibili a questo link: http://bit.ly/39ntOBG

Nel dettaglio Veronica ci ha lasciato anche una serie di “dispense” per approfondimenti sul tema:
Valutazione delle competenze digitali: The Digital Competence Wheel (digital-competence.eu)
TheirTube: TheirTube
BadNews (attività digitale): Bad News (getbadnews.com)
GoViralGame: https://www.goviralgame.com/en/
A Week with Wanda: A Week With Wanda 😬😂 A new AI game – the dark side of artifical intelligence… hilarious or horrifying?!

Altri aggiornamenti:
Continuano gli incontri di approfondimento sia su aspetti di possibili progettualità correlate; tra l’altro è in preparazione il nuovo articolo sulla rubrica del Global CREMIT, la stessa di questo articolo già condiviso, e di questo nostro percorso ho tenuto un workshop nel corso del 10° Consultative Meeting del Trainers Pool del Consiglio d’Europa – Dipartimento gioventu’. Inoltre:

Il nostro Sillian ci ha comunicato una iniziativa e ne approfitto per riportarne gli estremi:

La ricerca che stiamo svolgendo fa parte del progetto Erasmus+ KA205 Open to change e ha come obiettivo quello di aumentare la cittadinanza attiva e la partecipazione dei giovani alla vita comunitaria.
Il progetto, coinvolge organizzazioni dall´Italia, dalla Romania, Lituania e Turchia.  
L’indagine mira a offrire una visione approfondita degli approcci e delle politiche nella partecipazione dei giovani ai sistemi formali che informali, raccogliendo dati rilevanti sugli approcci alla partecipazione dei giovani, le barriere alla partecipazione dei giovani, i benefici, nonché le pratiche, le forme e gli strumenti di partecipazione dei giovani.
In soli 5 minuti avrete modo di sostenerci compilando il sondaggio:
 – per i giovani fino ai 30 anni: https://forms.gle/4vnGNbTyJs7KZgqu9  
–  per le organizzazioni, scuole, comuni ist: https://forms.gle/snTHceBssT4bRRVRA  
Vi saremo anche super grati se poteste farlo girare ai vostri amici e conoscenti! Piú dati avremo, meglio sará!
Grazie a tutti e per continuare a seguire gli sviluppi del progetto e saperne di piú:
https://www.orielassociation.com/versione-in-italiano/ka2/open-to-change-ka205/

Infine, ecco le sintesi e gli inviti a prendere parte a due diverse iniziative proposte da Roberto negli ultimi incontri:

Spicchi di Attivismo Giovanile
📙 APG ha lanciato  la rubrica “Spicchi di attivismo giovanile”, uno spazio nel quale gli operatori che realizzano progetti per i giovani possono condividere le proprie esperienze e buone pratiche. E’ una serie di brevi articoli su iniziative di successo nel campo giovanile, al momento pubblicate attraverso i Social Media, che verranno raccolte prossimamente in un apposito blog.
🙌 È un modo per ispirare altri giovani nelle loro attività, per aumentare la visibilità delle proprie migliori iniziative ed anche per dare un riconoscimento agli operatori che ogni giorno lavorano duramente per costruire un impatto!
📬 Per pubblicare un progetto/attività/iniziativa nella rubrica, compila questo breve modulo:
https://bit.ly/SpicchidiAttivismoGiovanile

Peer to Peer Academy
P2PA è un progetto di formazione e tutoraggio pensato e implementato dall’organizzazione APG – Agenzia per la Promozione dei Giovani.
📣 P2PA consente a giovani volontari competenti in specifici ambiti di svolgere il ruolo di Mentor, progettando e portando a termine un percorso di formazione e accompagnamento in cui trasmettono ad altri le proprie competenze. I Mentee sono invece giovani che desiderano acquisire conoscenze e abilità nelle aree di competenza dei Mentor disponibili, ed in cambio della partecipazione gratuita al percorso si impegnano a dedicare un certo numero di ore di volontariato ad uno o più progetti di APG, mettendo in pratica le competenze acquisite.

ℹ️ Tutti i dettagli e le modalità per entrare a far parte di P2PA al seguente link: http://bit.ly/P2PASinossi

In particolare, il primo percorso di mentoring realizzato nell’ambito di P2PA verterà sulla realizzazione di siti web in WordPress e ne sarò responsabile io stesso.
Ho invitato quindi soprattutto coloro che posseggano competenze in questo ambito a candidarsi come Mentor – svilupperemo insieme un percorso di apprendimento per i nostri Mentee utilizzando la potenza di fuoco dell’educazione non-formale!

Ho infine ricordato che stiamo ad ora preparando i contenuti sull’incontro del prossimo Giovedì su Non-Formal Education e che è possibile contribuire alla presentazione dei contenuti nel modo più aperto e cooperativo possibile.

Ho concluso ricordando il link al form di iscrizione a tutta l’iniziativa, chiedendo ancora una volta di condividere tra le reti dei partecipanti così da poter rendere questo percorso più nutrito e meglio ancora rappresentato, soprattutto in vista della sua conclusione: https://form.jotform.com/203064730939053

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *